PANNA COTTA VEGANA

Deliziosa ma pur sempre semplice e veloce: panna cotta vegana con composta di fragole e basilico.

Piatto Dessert
Cucina Italian
Preparazione 3 minutes
Cottura 15 minutes
In frigo 2 hours
Tempo totale 18 minutes
Porzioni 6 piccole

Ingredienti

  • 1 cucchiaino e mezzo (rasi) Polvere di agar agar
  • 10 cucchiaini Acqua
  • 400 ml Latte di cocco in lattina
  • 1 cucchiaino (o poco più) Sciroppo d'agave (o miele, se non sei vegano)
  • poche gocce di Estratto di vaniglia (opzionale)

Per la composta di fragole:

  • 215 gr Fragole congelate
  • 50 gr Acqua
  • un quarto di Limone (la buccia)
  • 2 o 3 foglie Basilico
  • 1 cucchiaio Zucchero di canna integrale

Istruzioni

  1. In una ciotola, combina agar agar e acqua facendo attenzione a non formare grumi. Poi unisci metà latte di cocco (200 gr) e mescola.
  2. In una padella, versa il mix latte di cocco-agar e porta a bollore. Quando bolle aggiungi la restante parte di latte di cocco, lo sciroppo d'agave e la vaniglia.

  3. Lascia cuocere per circa 5 minuti a fiamma bassa.

  4. Versa il liquido negli stampini - puoi anche usare dei bicchierini o pirottini - e lascia raffreddare a temperatura ambiente per circa 10 minuti, poi in frigo. 

    NOTA: non preoccuparti se il latte di cocco si separa leggermente, è normale.

Per la composta di fragole:

  1. In una padella, lascia scongelare le fragole a fiamma bassa, insieme all'acqua.

  2. Aggiungi la buccia di limone, la chiffonade di basilico (cioè tagliato a striscioline) e lo zucchero.

  3. Lascia sobbollire fino a che diventa sciropposo.

  4. Servi la panna cotta vegana con la composta di fragole e basilico.